La tutela del marchio Lindt: stop alla vendita dei Conigli di cioccolato Lidl

Autore: Alice Rocco

05 Ottobre 2022

Il Tribunale Federale Svizzero con la recentissima sentenza datata il 29 settembre 2022 vieta la produzione e la distribuzione dei “coniglietti di cioccolato” della catena di supermercati tedesca Lidl, in favore della tutela del marchio Lindt & Sprüngli.

L’inizio della disputa risale al 2018, quando Lindt & Sprüngli ha citato in giudizio la filiale svizzera della catena di supermercati tedesca Lidl al fine di ottenere l’inibitoria della vendita dei conigli di cioccolato avvolti in carta dorata o di altro colore, a suo dire, troppo simili al coniglietto di cioccolato dalla stessa prodotto, generando così il rischio di confonderli.

Il coniglietto di cioccolato Lindt si contraddistingue per essere avvolto in un foglio color oro, con un nastro rosso e una piccola campana intorno al collo, seduto in una postura accovacciata.  È uno dei prodotti più venduti del marchio svizzero, tanto che l’azienda ha richiesto un marchio sulla forma tridimensionale del suo coniglietto nel 2000, concesso l’anno successivo.

Il Tribunale federale ha valutato la sussistenza del rischio di confusione a causa della somiglianza dei prodotti, sancendo che nonostante i due prodotti presentino alcune differenze, i conigli di Lidl suscitano nella mente dei consumatori delle associazioni evidenti con quelli di Lindt & Sprüngli, rendendo difficile una distinzione.

L’azienda a questo proposito ha condotto un sondaggio tra i consumatori, il quale ha rivelato come i suoi coniglietti abbiano ormai acquisito una notorietà generale agli occhi del pubblico. Tale sondaggio, peraltro, è stato ammesso come prova dal Tribunale svizzero, poiché realizzato su basi scientifiche e con un metodo appropriato.

In ragione di ciò, il Tribunale Federale Svizzero ha sancito che Lidl non potrà più produrre e vendere i suoi coniglietti di cioccolato, a causa del rischio di confusione indotto nei consumatori, prevedendo inoltre, anche la distruzione delle scorte (misura non ritenuta sproporzionata dal Tribunale in quanto il coccolato potrà venire riutilizzato).

Pubblicazioni

contattaci

Entra in Delex

I professionisti e le risorse Delex sono a tua disposizione. Compila il form. Ti contatteremo per fissare un appuntamento da remoto o presso i nostri uffici.

    SocietàPrivato