La premorienza della vittima non incide sulla determinazione del danno morale dalla stessa patito

La premorienza della vittima non incide sulla determinazione del danno morale dalla stessa patito

28 Aprile 22

L’ordinanza n. 12060 del 13 aprile 2022 resa dalla sesta sezione della Corte di Cassazione in data 13 aprile 2022 in tema di danno morale e premorienza del soggetto leso, decide il ricorso presentato dagli eredi della vittima di un sinistro stradale, premorta, per cause diverse dal sinistro, alla liquidazione del danno biologico e morale subito.

Questi, in particolare, lamentavano che la somma liquidata a titolo di danno morale fosse stata determinata assumendo come riferimento la sopravvivenza “effettiva” della vittima dopo il sinistro, e non già l’aspettativa di vita della stessa. Ovvero, in sostanza, che l’avvenuta liquidazione del danno non patrimoniale c.d. “morale” fosse stata effettuata in spregio del carattere “istantaneo del medesimo”.

Ebbene, la Suprema Corte, accoglie il ricorso e, richiamando una risalente pronuncia (Cass. Sez. 3, sent. 9 agosto 2001, n. 10980), conferma che “avrebbe dovuto trovare applicazione il principio secondo cui il danno non patrimoniale, quale sofferenza patita dalla sfera morale del soggetto leso, si verifica nel momento stesso in cui questo l’evento dannoso si realizza”, e ciò “pur dovendosi tener conto della natura istantanea o permanente dell’illecito o della sua reiterazione”.

La Cassazione conclude, quindi, formulando il seguente principio di diritto: “la liquidazione del danno morale, quale sofferenza interiore patita dalla vittima dell’illecito, deve effettuarsi con riferimento al momento dell’evento dannoso ed alle caratteristiche dello stesso, mentre non incidono su di essa fatti ed avvenimenti successivi, quale la morte del soggetto leso”.

Cerca articoli per nome

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Search in posts
Search in pages
persone
attivita

Cerca articoli per anni

Contattaci

Entra in Delex

I professionisti e le risorse Delex sono a tua disposizione. Compila il form. Ti contatteremo per fissare un appuntamento da remoto o presso i nostri uffici.

    SocietàPrivato